Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Al Manzoni di Bologna concerto per i bimbi di Haiti e del Centro Italia

Sul palco Paola Turci e Paolo Fresu che si esibiranno l’11 aprile sul palco del Teatro Manzoni a Bologna, a favore della Fondazione Francesca Rava NPH Italia in una serata dedicata alle due grandi emergenze che vedono la Fondazione in prima linea per portare aiuti e per le quali i due artisti hanno deciso di mettere a disposizione il loro talento.

Il ricavato della serata andrà a favore del progetto di costruzione di scuole per i bambini del Centro Italia colpiti dal terremoto e per i bambini di Haiti colpiti dall’uragano Matthew lo scorso ottobre.

L’evento si inserisce in un periodo di intensa attività artistica legato alla pubblicazione del nuovo album di inediti di Paola Turci, “Il secondo cuore”, in uscita il 31 marzo e del tour che la vedrà impegnata dal 9 maggio nelle principali città italiane. Lo stesso Fresu è impegnato nelle celebrazioni dei trent’anni del Festival Internazionale Time In Jazz e in procinto di partire per un tour negli Stati Uniti alla fine di April con Omar Sosa e Trilok Gurtu. Ma entrambi gli artisti hanno tenacemente voluto trovare un nuovo spazio nelle loro affollate agende rispetto al comune impegno umanitario.

L’impegno di Fondazione Francesca Rava NPH Italia ad Haiti e in Centro Italia:
In Centro Italia, la Fondazione lavora sin dalle prime devastanti scosse alle maggiori urgenze di ricostruzione con Protezione Civile e MIUR, in progetti scolastici quali necessità principali per i bambini e le loro famiglie. A fine novembre 2016 ha consegnato una struttura prefabbricata e antisismica per 100 studenti di Arquata del Tronto (AP) e ora sta lavorando per dare ai bambini di Norcia e Cascia 5 nuove scuole, edifici di lungo periodo antisismici con impianti energetici e di riscaldamento a ridotto impatto ambientale, in aree individuate dall’Amministrazione Comunale.

Haiti, nell’ottobre 2016, è stata colpita dall’Uragano Matthew, che ha causato 1.000 morti, lasciato 70.000 persone senza casa, distrutto alberi da frutto, piccoli orti familiari e raccolti, reti da pesca e barche, ucciso il bestiame, uniche fonti di sostentamento della popolazione delle province più colpite del sud dell’isola. Padre Rick, medico in prima linea, da 30 anni direttore di NPH Haiti e il suo team sono impegnati a fornire a 5.000 famiglie, che vuol dire 50.000 persone, l’essenziale per sopravvivere e tornare all’autonomia, continuando ad assicurare cure mediche, cibo, acqua e sostegno per far ripartire l’agricoltura, la pesca, e per la ricostruzione di case, la riparazione di scuole. Ad oggi sono già stati portati migliaia di litri di acqua, decine di tonnellate di riso, fagioli, pasta, team medici in elicottero e in carovane, banani, alberi di mango, palme da cocco, alluminio e cemento.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Antonella Zangaro

Autore

Articolo scritto da: | 759 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:33248760