Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Aeroporti: Rimini; Cassazione annulla sequestro per Aeradria

La Cassazione ieri, ha disposto l’annullamento del sequestro cautelativo dei beni nei confronti di otto indagati nella vicenda Aeradria, la ex società di Rimini.

Annullamento del sequestro cautelativo dei beni nei confronti di otto indagati nella vicenda Aeradria, la ex società di gestione dell’aeroporto Federico Fellini di Rimini. A disporlo è stata la Cassazione. Tra i principali indagati nell’inchiesta della Guardia di finanza su presunte irregolarità nella gestione e successivo fallimento dello scalo riminese, ci sono il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, l’ex sindaco Alberto Ravaioli, gli ex presidenti di Provincia Nando Fabbri (l’unico che non ha impugnato il provvedimento del tribunale del Riesame) e Stefano Vitali, l’ex presidente di Aeradria Massimo Masini e il vice Massimo Vannucci, l’ex presidente di Air Alessandro Giorgetti, il presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni e della Camera di commercio Manlio Maggioli.

Nel mese di marzo il tribunale di Rimini aveva già disposto il ridimensionamento dei beni sequestrati, passando dagli oltre 6 milioni di euro iniziali a 650mila euro complessivi e totali. Il provvedimento riguardava nello specifico l’accusa di truffa aggravata. Verso anche questa somma residua, alcuni degli indagati avevano ricorso in Cassazione, ritenendo carenti gli stessi presupposti del provvedimento impugnato. La Suprema Corte ora ha disposto l’annullamento, rigettando l’impugnazione del pm e rinviando gli atti al Tribunale di Rimini. “Stanno avanzando progressivamente provvedimenti – ha commentato il sindaco, Andrea Gnassi – che fanno chiarezza sulla questione. Avevo detto mesi fa che la decisione di ricorrere alla Cassazione sul tema del sequestro, pur largamente ridimensionato rispetto al provvedimento iniziale, mi faceva essere fiducioso verso quella Giustizia a cui bisogna sempre credere e da cui allo stesso tempo pretendere imparzialità, rigore e rispetto della dignità della persone. Senza farla troppo lunga, la fiducia è stata ben riposta”.

Rimangono comunque grossi problemi per lo scalo riminese. Lunedì il Tar dell’Emilia Romagna ha annullato la gara pubblica firmata da Enac dalla quale, nel novembre 2014, uscì vincitrice la società AiRiminum, che attualmente gestisce il Fellini.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30538120