Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Adriano alla Roma per tre anni

Intanto ancora non c’è l’accordo con il Real per liberare Mourinho

Per un attaccante con la valigia in uscita, Mirko Vucinic, uno che sta prendendo il primo volo per Roma, Adriano. Il colloquio tra Pradè e l’ex attaccante dell’Inter ha dato esiti positivi e si profila il ritorno dell’Imperatore in Italia per le prossime tre stagioni. La difficoltà era sostanzialmente di tipo economico, ovvero il giocatore aveva chiesto un ingaggio di 4,5 milioni di euro, la Roma ne offriva 3, probabile che allungando la durata del contratto si sia raggiunto un accordo che abbia fatto felici entrambi.
Intanto l’argomento del giorno è sicuramente l’aspetto economico legato all’addio di Mourinho. L’Inter per le parole del presidente, ma pure anche per quelle di Marco Branca ha detto che non ci saranno sconti sui 16 milioni di euro. Mourinho e il Real Madrid non l’hanno presa bene, ma anche l’Inter non ha digerito che la società spagnola si sia sbilanciata nell’annuncio prima di aver risolto tutti i problemi, mentre ai tifosi non è per nulla piaciuto che il tecnico abbia lasciato lo stadio di Madrid la sera della finale di Champions sull’AUDI di Fiorentino Peres. Dunque una questione di principio ma pure di sostanza perché quella cifra è lo stipendio lordo del tecnico, quindi si potrebbe pensare che tra l’affare Ibrahimovic e l’aver avuto il tecnico per un anno, si sia ribaltato l’assioma che vedeva Moratti ricco ma anche incapace di gestire i propri affari. Intanto il nome per il sostituto sarebbe sempre di più quello di Fabio Capello. Una clausola nel contratto che lo lega all’Inghilterra lo libererebbe con soli 5 milioni e dunque chissà che Moratti non riesca a riportare in Italia uno dei tecnici nostrani più vincenti. Hiddink sarebbe comunque il primo nome dopo quello di Capello.
Sta usando molta cautela il Milan, invece, nel comunicare Allegri come nuovo tecnico, anche se l’accordo con il Cagliari è già stato trovato. E’ la società sarda, però, che ha chiesto un attimo di tempo, perché libererà ufficialmente Allegri solo dopo che potrà annunciare Bisoli e il suo staff. Ma il tecnico di Porretta è ora impegnato con il Cesena e solo se i romagnoli domenica conquistassero la promozione diretta in A la prossima settimana sarebbe quella giusta per l’affare.
Intanto Di Carlo è stato ufficializzato alla Sampdoria e ha cominciato a chiedere conferme importanti, di giocatori che sono in predicato di vestire casacche di ancor più ampio risalto.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3332 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:37727168