Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Acquafresca, ancora una settimana out

Acquafresca
Troppo ottimismo verso il recupero di Acquafresca. Ballardini aveva annunciato il suo ritorno in squadra in questi giorni ma lo staff medico predica prudenza. Il giocatore tornerà in gruppo tra una settimana e sarà pronto solo con il Verona. Con la Roma non sarebbe comunque stato utilizzato, nello stesso momento è chiaro che Ballardini lo avrebbe comunque tenuto in considerazione verso la partita con la sorpresa Verona. Ora, se il giocatore sarà pronto solo da martedì o merocledì prossimo, a meno di clamorose assenze tra i giocatori finora impegnati, probabile che possa mettersi in mostra per la partita successiva, quella del 9 di marzo in casa con il Sassuolo.
Domani, nella partitella in famiglia si avranno, probabilmente, le prime indicazioni sulle scelte di di Ballardini per la sostituzione di Perez. Se il tecnico vorrà cambiare meno possibile dovrà tenere in considerazione soprattutto Pazienza, che è il giocatore che più assomiglia all’uruguagio. Inoltre l’ex Napoli, Juve e Udinese ha pure una buona capacità di interdizione e contro la Roma questa caratteristica sarà presa in serie considerazione dal tecnico. Nello stesso momento Ballardini non vede l’ora di buttare nella mischia anche i nuovi arrivati, anche per capire esattamente il loro valore. Un conto è vederli in allenamento, con le partitelle giocate al trotto, un conto utilizzarli in serie A, con ritmi a volte vertiginosi, ma soprattutto con un’esasperazione tattica, a volte ben oltre il lecito.
E se non saranno toccati come logico, dopo tre buone prove né le due mezzali, Krhin e Christodoulopoulos, così come il duo d’attacco Cristaldo-Bianchi, è possibile che cominci a parlarsi anche di un caso legato al Panagiotis Kone. A Milano è rimasto relegato in panchina e Ballardini ha accennato ad un problema alla caviglia, cosa che il giocatore ha in pratica smentito, facendo capire che si è trattato di scelta tecnica. E riuscire ad inquadrare ora il greco in un gruppo oliato non sarà semplice, anche perchè Ballardini lo vede mezzala, quindi un po’ come in Nazionale alternativo al connazionale, mentre fin qui ha sempre reso meglio libero da schemi particolari, ovvero trequartista, come accaduto a Cagliari o contro il Parma, quando ha giocato sicuramente le migliori partite di stagione. Anche perchè il giocatore non ha certamente un carattere semplice, e di sicuro averlo contrariato nello spogliatoi potrebbe non essere così positivo. Anche perchè assieme al suo procuratore devono trovarsi per parlare con la società di un contratto da poco rinnovato, ma che va rivisto da promessa dello stesso presidente Guaraldi. E certamente giocare poco non lo mette, certamente, con il coltello dalla parte del manico.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20140218.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2900 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30291320