Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

A Cherubin risponde Palladino, finisce 1-1 Bologna-Parma

cherubin2
Finisce 1-1 al Dall’Ara un derby della via Emilia che fa bene alla squadra del presidente Gherardi, ma che non rende merito ad un Bologna che ci ha sempre provato ma è stato punito da una delle pochissime disattenzioni difensive.
Ballardini all’inizio mette friberg mezzala destra, con un inspirato Kone dietro a Cristaldo. E i rossoblù cominciano bene al 3′ con Antonsson che di testa non arriva su punizione di Kone e lo stesso greco a non finalizzare un contropiede all’11°. Poi esce il Parma, con Cherubin che anticipa Schelotto, mentre al 28° è annullato un gol a Palladino per fuorigioco. Al 38° su uscita incerta di curci Paletta di testa mette alto, mentre un minuto dopo Molinaro dal limite mette alto.
E’ il prologo alle due azioni più belle del primo tempo, al 43° Morleo si fa tutta la fascia e mette per kone un pallone solo da spingere dentro, ma Panagiotis mette fuori da pochi passa. Un minuto dopo, punizione dalla trequarti con Lazaros che pesca Cherubin in mezzo all’area, il difensore si gira e di sinistro fulmina Mirante.
Applausi all’uscita per un Bologna voglioso e un Parma un po’ in pantofole. La ripresa inizia come era finita, con il Bologna a fare gioco e il Parma a ripartire: al 7° testa di Morleo, quindi al 20° bella azione di Morleo a sinistra, pallone che arriva ad un libero Friberg a destra, nel tentativo di superare Mirante il pallone carambola sulla linea. Il parma si fa vivo solo al 30° con un colpo di testa di Biabiany. Intanto diversi cambi, con Mantovani per Cherubin, Perez per Friberg e Acquafresca per Cristaldo, mentre Donadoni inserisce Munari per Gargano e Amauri per Schelotto.
Al 34′ il Parma trova il pareggio, con Biabiany che sfugge sulla destra a Morleo e serve dall’altra parte Palladino. Colpo al volo a rimbalzare davanti a Curci superandolo come un pallonetto. Il Bologna prova a vincere: buon contropiede Kone-lazaros che non si chiude, poi Amauri grazia Curci dal limite all’88’ e sulla ripartenza Kone serve Acquafresca che calcia forte e Mirante mette in angolo. Alla fine un 1-1 che premia più il parma di un Bologna volitivo, che sperava nei tre punti andando sabato prossimo, alla vigilia di Pasqua allo Juventus stadio. Vi andrà certamente per non fare l’agnello sacrificale ma l’impresa sembra, comunque, oltremodo difficile.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2900 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30293376