Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

A Bologna il 28 giugno torna il Pride

A Bologna il prossimo 28 giugno sfilerà ancora il Pride, la manifestazione dell’orgoglio lgbt organizzata dal Cassero lgbt center con le associazioni lgbt bolognesi. La kermesse quest’anno è organizzata nel giorno dei moti di Stonewall ma anche del 32esimo compleanno del circolo Arcigay Cassero. Una celebrazione quindi del momento in cui, per la prima volta in Italia, un’amministrazione comunale concedeva uno spazio pubblico alla comunità lgbt. Madrina della manifestazione sarà la cantante Alexia. Prima del corteo, negli otto giorni che lo precedono, previsto un fitto calendario di appuntamenti. In programma ci sono tra le altre cose tre mostre fotografiche: Proud 2.014 (spazio Barnum, in via De’ Pepoli 8/b, dal 20 al 28 giugno), Born This Way (al Cassero dal 23 al 29 giugno) e una terza dedicata a Egor Rogalev, fotografo russo che racconta le vite di coppie omosessuali di San Pietroburgo (mercoledì 25 giugno, luogo da definire). Spazio anche per i più piccoli, col laboratorio per bambini ‘Tante storie tutte bellissime’ a cura del Centro di Documentazione del Cassero, Famiglie Arcobaleno e Frame, realizzato fra gennaio 2013 e giugno 2014 col sostegno del Comune di Bologna e con Istituzione Biblioteche, giunto al suo ultimo appuntamento, il 21 giugno, al Cavaticcio con una merenda picnic nel parco. Oltre ai momenti di approfondimento e di spettacolo c’è l’appuntamento con The Italian Miss Alternative, tradizionale evento che raccoglie fondi per la lotta all’Aids, giunto quest’anno alla sua 19/a edizione che si svolgerà il 25 giugno al Giardino del Cavaticcio alle 21,30. Il 28 giugno, giorno della parata, il concentramento è previsto alle 14,30 sempre al Cavaticcio per arrivare poi in piazza Nettuno. Gran finale all’Estragon dove è in programma dalle 21,30 l’officiai party Pride ‘Freak show’. Anche quest’anno la manifestazione bolognese è inserita nell’Onda Pride, la mobilitazione che porterà in piazza dieci cortei dell’orgoglio lgbt in altrettante città italiane.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7007 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30396640