Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

9 Dicembre 1979: la fine del vaiolo

E’ il 1979 quando l’Organizzazione Mondiale della Sanità, esattamente il 9 Dicembre, può dichiarare finalmente “eradicata” dalla faccia della terra una delle più terribili malattie che ha afflitto il genere umano per secoli: il vaiolo.
Mai era accaduto prima che una malattia infettiva così diffusa fosse definitivamente sconfitta dalla medicina. L’ultimo caso, registrato nella storia, risale all’Ottobre del 1977, e riguardò un cuoco somalo. Si trattò dell’ultimo caso “in natura”, perché in realtà ci fu un caso successivo di contagio “in laboratorio”, che riguardò una ricercatrice di Birmingham, infettatasi accidentalmente durante alcune osservazioni scientifiche sul virus.
Alla lotto contro il vaiolo è legata anche la prima efficace sperimentazione medica di un vaccino su larga scala. Quella contro questa malattia resta infatti finora la più massiccia campagna di vaccinazione realizzata finora nel mondo. Un’analoga operazione di massa è tuttora in corso contro la poliomielite (campagna “polio plus”). Ma ancora non è stato possibile proclamare la definitiva vittoria contro la malattia.
Per quanto riguarda il virus del vaiolo (Orthopoxvirus), lo si considera ormai “estinto”, salvo 400 esemplari tuttora conservati in centri dell’OMS degli Stati Uniti (Atlanta) e in Russia (Mosca).
.
.
.
AGENDA STORICA DEL 9 DICEMBRE.
.
.
.
IL PRIMO DISTRIBUTORE DI BENZINA E IL PRIMO PNEUMATICO

Siamo nel Dicembre 1913 quando si verifica una piccola ma importante innovazione per quanto riguarda il nuovo mezzo di trasporto – l’automobile – che comincia a conquistare le masse di tutto il mondo, ed in particolare negli Stati Uniti, dove c’è già mezzo milione di vetture in circolazione . E’ proprio in quel paese, a Pittsburgh in Pennsylvania, che davanti ad un’officine appare il primo “distributore di benzina” della storia, uno strumento che risolve i problemi dei rifornimenti effettuati fino ad allora con barili e imbuti, e con non pochi pericoli di combustione.

Pochi anni e pochi giorni prima, esattamente il 7 Dicembre 1888, un veterinario scozzese, John Boyd Dunlop, aveva inventato il primo pneumatico ad aria, per sostituire le pesanti e “scomode” gomme piene che si usavano fino ad allora (prevalentemente sulle biciclette). Dunlop sperimenta le sue nuove gomme sul triciclo del figlio. Ottenuto l’appoggio di un importante produttore di biciclette, lo stesso Dunlop brevetta quindi la sua invenzione (anche se esisteva già un brevetto simile di un altro scozzese, R.W. Thomson, risalente al 1846, ma che non aveva avuto alcun seguito commerciale). La consacrazione ufficiale del nuovo prodotto verrà l’anno successivo, il 1889, dallo sport, con le prestigiose vittorie di una squadra ciclistica equipaggiata con le nuove gomme Dunlop.
.
.
1793: Viene fondato il primo quotidiano di New York: “L’American Minerva” dell’editore direttore Noah Webster.
.
1824: Il Perù sconfigge la Spagna nella Battaglia di Ayacucho.
.
1840: Il fisico inglese James Prescott Joule (1818-1889) a poco più di vent’anni, formula la legge sui circuiti elettrici, legge che scoprirà durante gli esperimenti di cu isi dilettava negli intervalli del lavoro nella fabbrica di birra di famiglia.
.
1851: Dall’Inghilterra al Canada: il primo YMCA (acronimo di Young Men’s Christian Association, Associazione Giovanile Maschile Cristiana) viene insediato nel Nord America, a Montreal. La Ymca aveva avuto origine a Londra 7 anni prima, per iniziativa di un sarto, George Williams, e di un gruppo di suoi colleghi ed amici evangelici, preoccupati per la mancanza di attività “salutari” per i tanti giovani richiamati nella capitale dalla rivoluzione industriale, i cui unici svaghi erano spesso solo le taverne ed i bordelli. L’idea piacque negli ambienti evangelici e si espanse rapidamente per iniziativa di altri gruppi che aprirono sedi della “Y” in altre parti del Regno Unito, quindi in Austrialia (1850), nel Nord America e negli Stati Uniti (1851). Oggi le YMCA sono presenti in 122 nazioni, ed assistono non più solo i maschi ma anche le femmine, principalmente come sostegno nel periodo universitario. Un tratto caratteristico dell’associazione, entrato nell’immaginario collettivo, sono i famosi maglioni con la “Y” portati dai giovani in tanti telefilm degli Anni Ciquanta-Sessanta (vedi ad esempio Happy Days), maglioni che testimoniavano l’appartenenza degli stessi ragazzi a squadre sportive, circoli o collegi della stessa YMCA.
.
1953: Una afroamericano – P.B.S. Pinchback – diventa il primo governatore di uno stato degli Usa. Dovranno passare altri 55 anni, più di mezzo secolo, perché un altro afroamericano, Barak Obama, diventi presidente degli Stati Uniti.
.
1928: In Italia il Gran Consiglio del Fascismo diventa un’istituzione costituzionale che surroga praticamente il Parlamento.
.
1931: La Spagna diventa una Repubblica.
.
1940: Inizia l’offensiva britannica contro le forze italiane in Nord Africa.
.
1941: La Cina dichiara guerra all’Assa, Germania-Italia-Giappone.
.
1945: Scampato alle più cruente battaglie sul fronte della Seconda Guerra Mondiale, il generale statunitense George Patton ha un incidente stradale. Morirà per le complicazioni dei traumi riportati, 12 giorni dopo.
.
1953: In piena maccartismo la General Electric annuncia il licenziamento di tutti i dipendenti scoperti appartenere o simpatizzare per il comunismo.
.
1961: Dopo essere stato rapito in Sudamerica dai servizi segreti ebraici, Adolf Eichmann viene processato in Israele e condannato a morte per crimini nazisti di guerra.
.
1977: Il Parlamento Italiano approva la legge n.903, che vieta qualsiasi discriminazione fondata sul sesso per quanto riguarda l’accesso al lavoro
.
1980: Viene aperto il primo circolo Arcigay nella città di Palermo.
.
1987: Nella Striscia di Gaza ed in Cisgiordania ha inizio la prima Intifada palestinese.
.
1990: Lech Walesa, già leader della rivolta operaia di Danzica e del movimento Solidarnosch, diventa il primo presidente eletto democraticamente nella Polonia post-comunista.
.
2003: Un attentato suicida nel centro di Mosca provoca 6 morti e 11 feriti. Nello stesso giorno, il 9 Dicembre, tre anni dopo, nel 2006, un incendio sviluppatosi nella stessa capitale russa, in un centro di riabilitazione per tossicodipendenti, provocherà 45 vittime, tutte donne. Sarà l’incendio più luttuoso della storia recente di Mosca dal rogo dell’Hotel Rossia del 1977 che registrà 42 morti e 50 feriti.
.
.
.
COMPLEANNI E LUTTI

Il 9 Dicembre ricorre la nascita dello scrittore e poeta inglese John Milton (1608), dell’archeologo e storico dell’arte Johann Winckelmann (1717), del soprano Ellisabeth Schwarzkopf (1915), l’ex presidente della repubblica Carlo Azelio Ciampi (1920), del poeta scrittore Edoardo Sanguinetti (1930), del disegnatore di fumetti Silver (1952) autore di Lupo Alberto, e della giornalista Bianca Berlinguer (1959).

Nella stessa giornata si spengono lo scrittore giornalista Camillo Pellizzi (1979), la paleoantropologia Mary Leakey (1996) e l’attore comico Franco Franchi (1992).
.
.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37835688