Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

5 Maggio 1876: il primo “infarto cardiaco”

Per la prima volta, il 5 Maggio 1876, su un referto medico appare la diagnosi di “infarto cardiaco”. E’ un medico americano di origine tedesca, di nome Hammer (1818-1878), a formulare e descrivere per primo tale diagnosi.
Fino ad allora i medici parlavano genericamente di “collasso”, senza alcuna consapevolezza precisa del meccanismo che lo provocava. Hammer intuisce invece che la causa di quei decessi, ed in particolare di quello del suo paziente morto proprio il 5 maggio di 134 anni fa, deriva in realtà dalla drastica riduzione dell’apporto sanguigno al muscolo cardiaco, a causa dell’occlusione di un’arteria coronarica.
La tesi di Hammer non fu però concordemente accettata da tutti i medici, anche se la successiva autopsia del suo paziente gli darà pienamente ragione. La prima descrizione clinica completa di un infarto verrà fatta e condivisa da tutto il mondo medico solo nel 1912, ad opera di Jean Baptiste Herrick.

.
.
AGENDA STORICA DEL 5 MAGGIO

2349 a.C. : Questo sarebbe il giorno in cui l’Arca di Noè avrebbe toccato terra sulla cima del monte Ararat, secondo i calcoli di James Ussher, arcivescovo della Chiesa d’Irlanda, che aveva fissato anche il giorno preciso della Creazione: il 23 ottobre 4004 a.C., a mezzogiorno in punto.

840: Un figlio di Carlo Magno, Ludovico il Bavaro, muore di spavento durante una eclisse totale di sole. Alla sua morte i litigi fra gli eredi provocheranno la divisione dell’impero in Francia, Germania e Italia.

1809: Per la prima volta viene riconosciuta la titolarità di un brevetto industriale americano ad una donna. Si chiama Mary Kies ed ha inventato una tecnica per la tessitura della paglia con seta e filo.

1821: Napoleone Bonaparte muore in esilio sull’isola britannica di Sant’Elena, Alessandro Manzoni gli dedicherà l’ode Il cinque maggio. Ben presto si diffonde il sospetto che la morte sia dovuta ad un lento avvelenamento con l’arsenico da parte degli inglesi. Più probabilmente l’effettiva causa del decesso fu un tumore allo stomaco, la stessa malattia che aveva colpito anche il padre di Napoleone.

1835: La prima ferrovia dell’Europa continentale viene inaugurata in Belgio, Unisce Bruxelles a Malines (Mechelen).

1860: I “Mille” di Garibaldi si imbarcano da Quarto, vicino a Genova, su due piroscafi messi a disposizione dall’armatore massone Rubattino: il “Piemonte” ed il “Lombardo”. La maggior parte dei volontari garibaldini erano fratelli massoni, come pure lo stesso Garibaldi (che in seguito diventerà anche Gran Maestro dell’intera massoneria italiana). Massonico pure il principale finanziamento della spedizione: un milione di piastre turche (la moneta usata allora per gli “affari più discreti”), fornito dalle Logge di Edimburgo (con il placet della corona inglese).

1865: All’altezza di North Bend, un sobborgo di Cincinnati, viene portata a termine la prima rapina al treno degli Stati Uniti.

1877: Negli Usa sono in corso le Guerra Indiane: Toro Seduto, capo dei guerrieri Lakota, guida il suo popolo in Canadà per sfuggire alla persecuzione dell’esercito statunitense comandato dal colonnello Nelson Miles.

1891: Ciakovsky in persona dirige il concertto in augurale della Music Hall, conosciuta oggi come Carnegie Hall.

1892: Il Congresso degli Stati Uniti delibera “l’Atto di Esclusione Cinese”, in base al quale tutti i cinesi residenti negli Usa sono tenuti a registrarsi, rischiando, in caso contrario, la deportazione.

1925: Un insegnante di biologia di una cittadina del Tennessee, Dayton, viene arrestato per aver insegnato ai suoi ragazzi la teoria dell’evoluzione di Darwin. C’è che ritiene che l’arresto sia una trovata dell’amministrazione locale per pubblicizzarsi a fini elettorali. L’insegnante, John T. Scopes, sarà in realtà condannato anche in tribunale, e la teoria darwiniana dell’evoluzione resterà fuori legge nel Tennessee fino 1967.

1946: Viene giocata la prima schedina della Sisal (antesignana del Totocalcio), da un’idea del giornalista sportivo Massimo Della Pergola.

1947: Viene inaugurato il primo volo di linea nell’Italia del dopoguerra, da Torino a Catania, con scalo a Roma.

1961: Alan B. Sheppard è il primo americano nello spazio con un volo suborbitale di 15 minuti (il primo americano a compiere un’intera orbita terrestre sarà in realta il collega di Sheppard, John Gleen). Unico inconveniente nell’impresa di Sheppard: la pipì! Fu costretto a farsela addosso, perché le tute spaziali di allora non prevedevano alcun “sistema” di evacuazione.

1981: L’irridentista irlandese Bobby Sands muore nell’infermeria del carcere inglese di Maze, nell’Irlanda del Nord, dopo 66 giorni di sciopero della fame.

1986: Va in onda l’ultimo episodio della serie “Love Boat”.

1995: La Corte di Cassazione elimina la parola “Dio” dalla formula dei giuramento dei testimoni nelle aule dei tribunali italiani.

2000: Si verifica la straordinaria congiunzione astrale di ben sette corpi celesti: Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Luna e Sole si trovano allineati tutti sullo stesso asso, una circostanza che si verifica solo ogni 6mila anni. C’era chi aveva previsto eccezionali cataclismi, come lo sconvolgimento dell’asse terrestre a causa dell’accumulo eccezionali dei ghiacci ai poli, ma la giornata passa serenamente senza registrare, sulla Terra, alcun evento eccezionale.

2002: Finale thrilling del campionato italiano di calcio: la Juventus vince il suo 26° scudetto all’ultima giornata sorpassando l’Inter, che perde a Roma con la Lazio per 4-2; con questa sconfitta la squadra milanese si fa sorpassare per un punto anche dalla Roma al secondo posto. L’immagine simbolo è costituita dalla lacrime dell’interista Ronaldo al termine della partita.

.
.
COMPLEANNI E LUTTI

Il 5 Maggio nascono il filosofo danese Soren Kierkegaard (1813-1855), il filosofo tedesco Karl Marx (1818-1883), la giornalista Bice Biagi (1947), l’allenatore Serse Cosmi (1958), il cantante americano James LaBrie (1963) dei Dream Theater, ed il cantante inglese Craig David (1981).

Nello stesso giorno si spengono Napoleone Buonaparte (1769-1821), il campione del ciclismo Gino Bartali (1914-2000), il telecronista sportivo Nando Martellini (1921-2004), e l’attivista politico nordirlandese Bobby Sands (1954-1981).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Un Commento in “5 Maggio 1876: il primo “infarto cardiaco””

Trackbacks

  1. ACCADDE OGGI | 5 MAGGIO 1876: IL PRIMO “INFARTO CARDIACO” | Attualità e Cronaca | TELEDIAMO.it

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:36 ram:30536680