Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

4 Ottobre 1883: nasce il mito dell’Orient Express

Esattamente 127 anni fa compiva il suo primo viaggio dalla “Gare de l’Est” di Parigi ad Istambul il treno che più di ogni altro avrebbe creato una vera e propria mitologia dei viaggi ferroviari: a muovere i primi sbuffanti passi nella storia era l’Orient Express, il treno passeggeri a lunga distanza messo in servizio dalla Compagnie Internationale des Wagons Lits. Una storia, quella dell’Orient Express, che è continuata fino al 1977 (con esclusione dei due periodi bellici, 1914-1921 e 1939-1945, che determinarono le uniche interruzioni del servizio; anche se durante la seconda guerra mondiale la compagnia tedesca Mitropa cercò di effettuare servizi ferroviari nel tratto balcanico dell’Orient Express, servizi che furono però sistematicamente boicottati dai sabotaggi dei partigiani e dovettero così essere definitivamente sospesi).
.
A dir il vero l’Orient Express in questo lungo periodo di esercizio ha cambiato più volte percorso, e ci sono state altre compagnie ed altre linee che si sono fregiate del suo nome (anche oggi l’Orient Express è il nome di un servizio quotidiano fra Parigi e Vienna), che pur con le varie sfaccettature assunte con il passare del tempo e dei regimi delle nazioni da esso attraversate, è sempre stato il sinonimo dei viaggi di lusso.
.
Sotto questo profilo il suo periodo di maggior splendore sono stati certamente gli Anni Trenta, con le sue carrozze notturne con servizio permanente e carrozze ristorante divenute famose per la raffinatezza della propria cucina. A servirsi dell’Orient Express (che estese il suo servizio anche con un collegamento parallelo fra Londra e Parigi) furono allora soprattutto reali, nobili, diplomatici, uomini d’affari, divi e dive dello spettacolo, ricchi borghesi.

Nel 1962 avvenne il primo drastico ridimensionamento, con una linea più lenta che collegava quotidianamente Parigi e Belgrado (e due volte la settimana Atene ed Istambul), collegamento che assunse il nome “Direct Orient Express”.
E’ stato invece nel 1971 che la compagnia Wagon-Lits ha cessato definitivamente di gestire l’Orient Express e di incassare i supplementi sui biglietti. Tutte le mitiche carrozze furono vendute alle varie ferrovie nazionali, anche se la storica Compagnia dei vagoni letto continuò ancora per qualche anno a fornire proprio personale viaggiante come assistenza.
L’ultimo viaggio Parigi-Istambul dell’Orient Express fu effettuato il 19 Maggio 1977.
Fu però solo una fine provvisoria. La linea Orient Express fu infatti resuscitata da altre compagini societarie pochi mesi dopo sulla storica tratta Parigi-Belgrado, fino al 2001 quando la linea venne ridotta al solo collegamento Parigi-Vienna, tuttora attivo.
.
.
.
AGENDA STORICA DEL 4 OTTOBRE

1582: Papa Gregorio XIII introduce il calendario Gregoriano. In Italia, Polonia, Portogallo e Spagna, il 4 ottobre di questo anno verrà seguito direttamente dal 15 ottobre, saltando 10 giorni

1824: Il Messico diventa una repubblica

1933: Esce il primo numero della celebre rivista Esquire

1940: Benito Mussolini incontra al passo del Brennero il capo nazista Hitler. E’ in questa occasione che il Furher chiede all’Italia, fino ad allora neutrale, di entrare in guerra contro gli inglesi.

1957: L’Unione Sovietica lancia dal poligono di Tyuratan-Bajkonur lo Sputnik 1, il primo satellite artificiale ad orbitare la Terra. E’ una sfera di 83,6 kg, un diametro di 58 cm e 4 antenne da stilo disposte a coda e lunghe 2,40 e 2,90 m

1959: La sonda sovietica Luna 3 invia le prime foto della faccia opposta della Luna

1964: Il Presidente del consiglio Aldo Moro inaugura l’Autostrada del Sole

1965: Il primo Papa nelle americhe: è Paolo VI che visita ufficialmente negli Stati Uniti ed interviene per la prima volta al Palazzo di Vetro dell’Onu.

1977: Era stata arrestata con l’accusa di corruzione ed abuso di potere, ma il giorno dopo Indira Gandhi, ex primo ministro indiano, viene rilasciata per insufficienza di prove.

1990: Per la prima volta dopo quasi 60 anni il Parlamento della Germania riunificata si riunisce nella sede originaria del Reichstag.

2004: C’era un premio di 10 milioni di dollari per la prima navetta privata che avrebbe viaggiato nello spazio due volte in meno di due settimane (Premio Ansari X): lo vince la navetta SpaceShipOne della statunitense Scaled Composite.
.
.
.
COMPLEANNI E LUTTI

Il 4 Novembre nascono il comico statunitense Buster Keaton (1895-1966), l’attore Usa Charlton Heston (1924-2008), l’attrice americana Susan Saradon (1946), lo scrittore cileno Luis Sepulveda (1949), l’attrice statunitense Alicia Silverstone (1976) ed il cantautore Francesco Baccini (1962).

Nello stesso giorno muoiono il pittore olandese Rembrandt (1606-1669), il fisico tedesco Max Planck (1858-1947), il filosofo Alberto Caracciolo (1918-1990), il pianista canadese Glenn Gould (1932-1982) e la cantante statunitense Janis Joplin (1943-1970),
.
.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:35344008