Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

24 Ottobre: il primo passo verso la clonazione umana

CLONAZIONE UMANAIl 24 Ottobre 1993 l’uomo fa un fondamentale passo avanti verso la scoperta dei meccanismi segreti della vita prefetale, per la prima volta viene verificata la possibilità di creare “gemelli identici” ad un individuo. Ad aprire questa strada è la prima divisione cellulare di un embrione umano effettuata da due ricercatori americani, Robert Sullivan e Jerry Hall della Washington University.
I due scienziati annunciano al mondo di essere riusciti, con questo processo, ad ottenere embrioni umani perfettamente identici all’originale. Il loro processo si basa sulla separazione delle cellule embrionali, quelle cioè nate dalla fusione di due cellule germinali maschile e femminile, cellule che in questa fase iniziale sono dette “totopotenti”; vale a dire che nei primissimi stadi della loro moltiplicazione per passare dallo stato embrionale (fino a quando vi sono solo 16 cellule o giù di lì) a quello fetale, ciascuna di quelle cellule, anche separata dalle altre, può generare da sola un intero individuo.
Superato la stadio “totopotente” le cellule cominciano invece a “specializzarsi” prendendo destini biologici diversi per dar vita a ossa, tessuti, organi, sistema nervoso, ecc.
Da questo momento ciascuna cellula assume un compito ed una conformazione diversa, e perde la capacità di originare un intero organismo.
La nascita di animali identici attraverso la divisione embrionale era già stata ottenuta fin dal 1970 con i topolini, e fin dal 1980 con vitelli, da parte della multinazionale Usa “Granada Biosciencies”. Ma quello del 1993 resta il primo passo verso la clonazione umana. “Ufficialmente” non se ne conoscono altri.

LA FINE DEL PONY EXPRESS, LE GRANDI BATTAGLIE DEL PIAVE, LA PROVA GENERALE DELLA MARCIA SU ROMA

Fra le altre pagine di storia con la data del 24 Ottobre troviamo nel 1861 il completamento della prima linea telegrafica intercontinentale (che in America segna anche la fine dell’epopea del Pony Express); nel 1917 e nel 1918 coincide, come data, l’inizio di due grandi battaglie della prima guerra mondiale sul fronte italiano: Caporetto e Vittorio Veneto; nel 1922, sempre il 24 Ottore, si tiene a Napoli una grande adunata di camicie nere (sarà la prova generale della successiva “Marcia su Roma”); il 24 Ottobre del 1929 sarà invece ricordato come il “giovedì nero” di Wall Street, primo sintomo della febbre finanziaria che porterà al collasso della prima “grande crisi”; nel 1970 Salvador Allende (leader del partito socialista e della massoneria cilena) viene eletto presidente del Cile; nel 1973 finalmente le armi tacciono in medi oriente: finisce la guerra del Kippur; nel 1980 un altro passo avanti verso la pace e la democrazia: il governo polacco legalizza il sindacato Solidarnosc; ed infine, nel 2003, l’aereo supersonico Concorde effettua il suo ultimo volo di linea da New York a Londra (andrà in pensione anzitempo perché troppo costoso e troppo inquinante per i nuovi standard dell’aeronautica internazionale).

COMPLEANNI E LUTTI

Le nascite datate 24 Ottobre da ricordare sono quelle dello scrittore-patriota Massimo D’Azzeglio (1798); del fumettista americano Bob Kane (1917) il padre di Batman; del compositore Luciano Berio (1925), dell’attore americano F. Murray Abraham (1939) specializzato nel ruolo del “cattivo”; dell’indimenticabile e indimenticato giocatore del “grande BolognaGiacomo Bulgarelli (1940); del magnate russo Roman Abramovich (1966).
Fra i lutti da non dimenticare quello dello stilista Christian Dior (1957) e del cantautore italiano Bruno Lauzi (2006).

LA NASCITA DELL’ONU

Oggi, 24 Ottobre, si celebra anche la nascita dell’ONU.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37733704