Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

21 Dicembre 1891: la prima partita di basket (giocata con un cesto per le pesche)

Un cesto di vimini (di quelli usati per la raccolta delle pesche) appeso al muro, due squadre di nove giocatori ciascuna, una palla rimbalzante: comincia così nel Dicembre 1891 la storia della “pallacanestro”, nella palestra della International Training School di Springfield nel Massachusetts.

L’ideatore e codificatore di quel primo incontro fu un medico ed insegnante di educazione fisica di origine canadese, James Naismith, che si ispirò ad un gioco tradizionale del suo paese detto “duck-on-a-rock”.

L’esperimento ebbe successo (la prima partita della storia terminò, per la cronaca, 1 a 0) ed il nuovo sport prese rapidamente piede negli Stati Uniti, e successivamente nel resto del mondo, principalmente attraverso la rete degli ostelli YMCA. Gli allievi di Naismith diffusero il nuovo sport con un autentico zelo “missionario”, utilizzandolo anche come mezzo per avvicinare i giovani al messaggio cristiano.

Inizialmente ci fu chi propose di chiamare il nuovo gioco “Naismithball” dal nome dei suo ideatore, ma (fortunatamente) uno degli studenti protagonisti di quella prima storica partita, Frank Mahan, con maggior senso pratico ed anche con maggior intuito della comunicazione e del marketing, suggerì il nome con cui ancora oggi è famoso in tutto il mondo: “Basketball”, in italiano “Pallacanestro”.

All’origine dell’invenzione della pallacanestro, c’era stata la richiesta fatta delle autorità scolastiche allo stesso prof. Naismith di trovare uno sport alternativo alla semplice ginnastica, che si potesse praticare al coperto, per tenere in esercizio anche durante la stagione invernale i giocatori di baseball e football americano.

La fortuna del “Basketball”, o più semplicemente “Basket”, fu rapidissima. Il nuovo sport entrò infatti a far parte del programma olimpico nel 1936 a Berlino, ma già nelle Olimpiadi di St. Louis del 1904 si era svolto un torneo dimostrativo di basket “non ufficiale”, torneo che fu vinto dalla formazione degli Usa che batterono in finale quella del Canada. Fu lo stesso prof. Naismith a consegnare agli atleti americani quella prima (non ufficiale) di una lunga serie di medaglie d’oro nella nuova specialità.

Nell’immediato dopoguerra, 1946, venne fondata, sempre negli Usa, la National Basketball Association (NBA), con lo scopo di organizzare le squadre professionistiche americane.

Già nel 1932 era stata fondata la Federazione Internazionale Pallacanestro che propiziò la diffusione del basket in tutto il mondo. Il nuovo sport, inventato negli Usa, ebbe particolare fortuna anche nei paesi di quello che allora era definito il “blocco comunista” dell’Europa dell’Est, ed in particolare nell’Unione Sovietica che fu a lungo la principale antagonista degli Usa sulla scena sportiva internazionale.

COMPLEANNI E LUTTI

Il 21 Dicembre vede nascere il dittatore sovietico Josif Stalin (1879), l’artista circense Moira Orfei (1931), l’attrice americana Jane Fonda (1937), il chitarrista Usa Frank Zappa (1940), il campione americano di tennis Chris Everet (1954) ed il politico tedesco Cem Ozdemir (1965).

Nello stesso giorno si spengono il medico inglese James Parkinson (1824) ed il poeta romano Giuseppe Gioacchino Belli (1863)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:35325432