Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Stragi, i commenti alla firma di Renzi, Boldrini insiste per il caso Alpi

Stragi, i commenti alla firma di Renzi, Boldrini insiste per il caso Alpi

“E’ un fatto estremamente positivo che si sia passati dalla dichiarazione all’esecuzione in un tempo così stretto. Togliere questa parte di segreti aiuta il cammino verso la verità completa sulla strage di Bologna e su tutte le altre stragi”. Dopo la prima iniziale prudenza è arrivato un commento positivo da parte di Paolo Bolognesi, Presidente dell’Associazione dei parenti delle vittime della strage del 2 agosto e parlamentare PD, sull’iniziativa di desecretazione delle carte relative alle stragi italiane da parte del governo. Dopo l’annuncio degli scorsi giorni, ieri Renzi ha infatti firmato alla presenza del sottosegretario Marco Minniti e del direttore del Dis Giampiero Massolo, la direttiva che dispone la declassificazione degli atti relativi ai fatti di Ustica, Peteano, Italicus, Piazza Fontana, Piazza della Loggia, Gioia Tauro, Stazione di Bologna, Rapido 904. “E’ un bell’inizio e un bell’esempio – ha detto Bolognesi – che avrebbero dovuto seguir prima e che speriamo prosegua anche in futuro. Ora si vada a mettere le mani anche negli archivi militari, del ministero degli Esteri e in quelli dei servizi segreti ufficiali e non ufficiali”. Plauso per la decisione di Renzi è arrivato anche dalla presidente della camera Laura Boldrini che era presente proprio sul palco a Bologna lo scorso 2 agosto. La presidente ha anche ringraziato Minniti per l”impegno con il quale sta procedendo alla declassificazione degli atti riguardanti l”omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Approvazione per l’operato del governo è arrivata da altri parlamentari del Partito Democratico, mentre dal Blog di Beppe Grillo sono arrivate pesanti critiche sull’azione del premier, definita una “cinica televendita”. La desecretazione delle carte ha portato al riaprirsi della polemica sulla stage di Ustica col generale ed ex parlamentare di Forza Italia Vincenzo Manca e col Senatore del Nuovo Centro destra Carlo Giovanardi che sono tornati a parlare della strage come di un atto terrorismo, mentre il sindaco di Bologna Virginio Merola aveva auspicato che il semestre di presidenza europea dell’Italia potesse dare nuovo impulso alla risoluzione della vicenda internazionale di guerra nascosta che ha causato l’abbattimento dell’aereo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30607960