Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

jump to centrootticomegavision.com

15 Gennaio 1540: a Bologna il primo “cadavere universitario”

Un’autentica rivoluzione per quell’epoca: per la prima volta, in quel lontano 15 gennaio 1540, una lezione di anatomia viene basata sulla dissezione di un vero corpo umano (ovviamente cadavere); prima non era mai stato possibile, per posizioni autocratiche del corpo accademico (più propenso a sentenziare che sperimentare) e soprattutto per veti ecclesiastici. A sfatare il tabù è un insegnante fiammingo, Andrea Vasalio, che a Bologna tiene per primo una lezione mostrando agli studenti un corpo umano, sezionandolo “in diretta”, facendo vedere i vari organi interni, e descrivendo la tecnica chirurgica adoperata. Vasalio, che si era laureato a Padova ed era quindi venuto ad insegnare nell’ateneo di Bologna, diviene così di fatto il fondatore della moderna anatomia. Da quella prima storica lezione, e dalle ripetute dissezioni successive su altri cadaveri, lo stesso Andrea Vasalio trarrà anche un volume, “De Humani Corporis Fabrica”, dato alle stampe a Basilea nel 1543, nel quale verranno riprodotte per la prima volta realistiche tavole anatomiche, cancellando di colpo secoli di pregiudizi dottrinali e convinzioni sbagliate sul corpo umano, fino ad allora “esplorato” più attraverso supposizioni teoriche che pratiche sperimentali. Una svolta fondamentale per lo studio della medicina.

15 GENNAIO 1609: “ESCE” IL PRIMO GIORNALE A STAMPA

Non c’erano ancora le edicole, ma la stampa sì. E proprio a metà gennaio del 1609 a Wolfeenbuttel, in Sassonia (Germania), “esce” il primo giornale stampato della storia. La sua testata recita così “Aviso-Relation oder Zeitung”. La periodicità è settimanale. Per la nascita del primo quotidiano bisognerà attendere ancora un secolo, fino al 1702, quando in Inghilterra verrà alla luce il “Daily Courant”.

AGENDA STORICA DEL 15 GENNAIO

15 Gennaio 1759: un grande museo apre le sue porte al pubblico, indice di una nuova volontà politica di rendere più popolare e democratico l’accesso alla cultura: è il British Museum di Londra.

15 Gennaio 1892: vengono pubblicate le prime regole ufficiali della pallacanestro; a redigerle è James Naismith, il professore americano inventore del nuovo gioco sportivo (creato inizialmente per tenere in esercizio gli atleti di football delle università americane anche al chiuso, nei mesi invernali).

15 Gennaio 1943: viene ultimata la costruzione del Pentagono, sede degli alti comandi militari degli Stati Uniti.

15 Gennaio 1945: viene fondata l’agenzia di stampa Ansa

15 Gennaio 1967: I Green Bay Packers vincono (35-10) il primo Superbowl della storia. Gli avversari sconfitti sono i Kansas City Chiefs.

15 Gennaio 1968: Gennaio si rivela il mese dei terremoti (come è stato tristemente confermato anche in questi giorni del 2010 dal disastroso sisma di Haiti); in questo stesso giorno del 1968 si verifica infatti il terremoto del Belice in Italia, mentre il 15 gennaio del 1934 c’era già stato un altro tremendo sisma in India e Nepal con 10.700 morti; e nel 1944 in Argentina con 5000 morti.

15 Gennaio 1971: viene inaugurata la diga di Assuan, sul Nilo, alla cui realizzazione hanno concorso diverse aziende italiane.

15 Genanio 1974: va in onda sulla rete televisiva americana ABC il primo episodio della serie “Happy Days”.

15 Gennaio 1990: un errore di programmazione manda in tilt l’intera rete telefonica AT&T negli Usa. Sessanta milioni di persone si ritrovano senza collegamento in rete, ed altrettante telefonate vengono bruscamente interrotte.

15 Gennaio 1993: viene catturato il “capo dei capi” della mafia siciliana, Salvatore Riina.

15 Gennaio 2005: fa la sua apparizione su internet “Wikipedia”, libera enciclopedia della rete.

15 Gennaio 2008: in seguito ad una manifestazione degli studenti ed alla presa di posizione di alcuni docenti, il Papa Benedetto XVI annulla la sua lectio magistralis all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università La Sapienza di Roma.

COMPLEANNI E LUTTI

Il 15 gennaio emettono i loro primi vagiti il drammaturgo francese Moliere (1662-1673), il fisico ungherese Edward Teller (1908-2003), la scrittrice ebrea olandese Etty Hillesum (1914-1943), il politico americano difensore dei diritti civili dei neri Martin Luther King (1929-1968), il giornalista Enrico Mentana (1955), il politico Giorgia Meloni (1977) e l’attrice Bianca Guaccero.

Sempre il 15 gennaio ci lasciano invece per sempre il ballerino e coreografo Carlo Blasis (1797-1878), lo scrittore Massimo D’Azeglio (1798-1866), la rivoluzionaria tedesca Rosa Luzemburg (1870-1919), l’armatore greco Aristotele Onassis (1906-1975) e la soubrette Delia Scala (1929-2004).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 6674 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:31 ram:24846360