Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Rizzo Nervo: “La nuova gestione del Paladozza sarà utile a tutti”

L’8 ottobre a mezzogiorno scadrà il termine per la presentazione del bando per la gestione del Paladozza. Da tempo l’assessore allo sport Luca Rizzo Nervo aveva preannunciato la soluzione, che libera il Comune di un peso, quello della gestione dell’impianto di Piazza Azzarita che non rientra nelle competenze specifiche dell’istituzione e che in questo modo fa rientrare nella normalità la situazione creata dal mancato pagamento delle rate da parte di Sacrati al Credito Sportivo e il conseguente intervento del Comune che ha saldato con 6 milioni e quattrocentomila euro il debito rimanente del mutuo. Da quel giorno è nata l’idea di un nuovo bando che finalmente ieri ha avuto la luce. Sulla carta, viste le caratteristiche richieste, non sono tante a Bologna le società in grado di poter soddisfare i requisiti minimi. In modo particolare che hanno gestito Palasport simili al Paladozza sono solo Virtus con l’Unipol Arena e Biancoblù, con il Palasegest di Ferrara, mentre l’l’Idea Volley, che giocherà le partite al Paladozza, non ha i requisiti della gestione.
Sui giornali la vicinanza tra il bando e Sabatini è stata messa in stretto contatto, ma l’assessore allo sport del Comune Luca Rizzo Nervo respinge l’idea che il bando possa in qualche modo essere stato formulato per interessare direttamente Sabatini o qualcuno già predeterminato.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 428 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37819024