Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

12 Marzo: quando la margarina… era un segreto militare

Oggi fa tranquilla mostra di sé negli scaffali dei supermercati, ma c’è stato un tempo in cui la “margarina” era addirittura un segreto militare. La sua origine deriva infatti da esigenze belliche: fu Napoleone III ad incaricare il chimico francese Hippolyte Mège Mouriés di realizzare un “burro artificiale” per le truppe impegnate sui fronti di guerra. Occorreranno diversi anni, di tentativi, per ottenere il risultato sperato.
Mège Mouriés cerca di riprodurre chimicamente il processo biologico che si svolge nell’organismo della mucca per produrre il latte; giunge così a brevettare, il 12 Marzo 1860, un procedimento per la fabbricazione di un burro artificiale basato su lardo, acqua, latte e mammelle di mucca tritate. Ne scaturisce un composto dal colore perlaceo, che lo stesso inventore chiama “margarina” dall’etimo margarites che in greco significa appunto “perla”.

Siamo in piena guerra franco-prussiana. Anche Hippolyte Mège Mouriés è mandato al fronte per organizzare i rifornimenti alimentari delle truppe francesi. Il caso volle però che il chimico fosse fatto prigioniero.

Sarà proprio durante questa prigionia che il buon Mège Mouriés si lascerà andare a confidenze con i suoi compagni di cella olandesi, cui finirà per svelare sostanzialmente il segreto della fabbricazione della sua margarina. Gli stessi compagni di cella, una volta tornati in patria, cominceranno a produrre quel nuovo tipo di burro su scala industriale, con l’apporto societario della famiglia Van den Bergh, che diverrà proprio a partire dalla margarina una delle più importanti dinastie dell’industria alimentare. Mentre il povero Hippolyte Mège Mouriés finirà i suoi giorni in miseria.

.
.
AGENDA STORICA DEL 12 MARZO

1930: Il Mahatma Gandhi guida la marcia del sale. Lui ed i suoi seguaci percorrono 300 km verso il mare, nonostante l’opposizione britannica, per produrre sale, cosa che gli inglesi avevano vietato per imporre il proprio monopolio britannico sul prezioso alimento.

1932: L’americano Harvey Fletchter incide il primo disco stereofonico, “Il Poema del Fuoco” di Alexander Scriabin eseguito dalla Philadelphia Orchestra diretta da Leopold Stokowsky. Flechter, che lavora presso i laboratori Bell, batte sul tempo il vero inventore del disco stereofonico, Blumlein. Nella fase di sperimentazione Flechter aveva utilizzato un manichino, Oscar, preso in prestito da un sarto, al quale aveva applicato microfoni al posto delle orecchie per ricercare la stessa impressione di un ascoltatore davanti ad un’orchestra dal vivo. Lo stesso Flechter, che in gioventù era stato anche assistente di Edison, un anno dopo la prima incisione stereofonica, otterrà anche il primato della prima trasmissione via cavo ad alta fedeltà della storia, il 23 Aprile 1933, in occasione di un concerto di Stokowsky della stessa Philadelphia Orchestra (con una dinamica di 75 dB ed una risposta in frequenza di 40-15.000 Hertz; da considerare che quasi 80 anni dopo l’hi.fi dei nostri giorni si attesta ancora fra 20 e 20.000 Hertz).

1938: Le truppe tedesche occupano l’Austria. L’Anschluss – l’annessione alla Germania – viene dichiarata il giorno dopo.

1947: Viene proclamata la Dottrina Truman, intesa a bloccare la diffusione del comunismo, ovunque si manifesti, fra i paesi alleati degli Usa.

1977: A Torino Prima Linea uccide il Brigadiere Giuseppe Ciotta, mentre a Bologna viene chiusa Radio Alice, l’emittente della contestazione studentesca, dopo un’irruzione dei carabinieri nei suoi studi

1999: Cambia la geopolitica europera: Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca, paesi dell’ex Patto di Varsavia (alleanza militare posta sotto l’influenza del regime comunista sovietico) entrano nella Nato, l’alleanza degli “ex nemici” occidentali.
.
.
COMPLEANNI E LUTTI

Il 12 Marzo nascono il poeta scrittore Gabriele D’Annunzio (1863-1938), il poeta canadese Irving Layton (1912-2006), l’industriale Gianni Agnelli (1921-2003), lo scrittore statunitense Jack Kerouac (1922-1969) e la conduttrice televisiva Victoria Cabello (1975).

Nello stesso giorno ci lasciano l’ingegnere e imprenditore americano George Westinghouse (1846-1914), il poliziotto italo-americano Joe Petrosino (1860-1909) e lo scrittore statunitense Robert Ludlum (1927-2001).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:23 ram:35261848