Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

1° Giugno 1983: la particella Z-zero, testimone del Big Bang

La sua “vita” si consuma in un trilionesimo di secondo. Ha una massa 110 volte superiore a quella del protone. Per questo si pensa che in natura si sia manifestata solo nei primissimi momenti del Big Bang: è la particella Z-zero scoperta dal fisico italiano Carlo Rubbia grazie al Superprotosicrotone del Cern di Ginevra. L’annuncio, fatto in conferenza stampa nel Giugno ’83, segue le scoperte degli altri “bosoni vettori”, le particelle W+ e W-, fatte dallo stesso gruppo scientifico di Rubbia nel gennaio precedente.

I tre bosoni – detti anche “particelle di Dio” – sarebbero in pratica la prima emanazione fisica del Big Bang, le particelle attraverso le quali agisce la cosiddetta “forza debole” dell’Universo, i vettori di questa forza, come era stato teorizzato (prima della scoperta di Rubbia che ne costituisce una clamorosa conferma sperimentale) dalla teoria elettrodebole di Glashow, Weinberg e Salam fin dal 1968.

La scoperta dei bosoni vettori è stata fatta attraverso una rivoluzionaria tecnica di accumulazione di protoni, ideata, sempre presso la struttura del Cern, dall’olandese Simon Van De Merr. Lo stesso De Merr dividerà con Rubbia il premio Nobel nel 1984.

.
.
AGENDA STORICA DEL 1° GIUGNO

1495: il primo scotch whisky è registrato dal frate John Cor

1869: la prima macchina elettrica per votare viene brevettata in Usa da Thomas Edison.

1934: Le industrie tedesche AEG e BASF realizzano il primo nastro magnetico

1938: Viene pubblicato il primo fumetto di Superman

1967: i Beatles pubblicano in Inghilterra il loro leggendario long playing Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band.

1973: Telebiella, la prima TV “libera” italiana, viene fatta chiudere. Il governo di allora è presieduto da Giulio Andreotti. Tre anni dopo l’etere verrà liberalizzato. Telesanterno sarà una delle prime cinque televisioni private nate in Italia.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30527160