Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Luzzara, “Riserva indiana” a scuola: corteo di protesta di immigrati per le classi separate di bambini italiani e stranieri. Interrogazione in Regione

asilonido_grandeUn piccolo corteo di immigrati ha protestato nel centro di Luzzara (Reggio Emilia) contro la decisione di formare una sezione di scuola materna interamente con bimbi stranieri, tutti indiani. Alcuni partecipanti alla manifestazione, organizzata da Cgil, Rifondazione comunista e da associazioni di immigrati, inalberavano cartelli con slogan contro l’utilizzo del lavoro extracomunitario cui non farebbe riscontro adeguata accoglienza dei figli di immigrati. Una rappresentanza di genitori di origine straniera e’ stata ricevuta in municipio dove ha illustrato una controproposta per avere classi miste di bimbi italiani e stranieri, per una scuola multietnica e multiculturale. Il direttore dell’istituto comprensivo, che comprende anche la scuola materna, appare però irremovibile sulle decisioni del consiglio d’istituto. Il dirigente assicura, tra l’altro, che tra le sezioni di bimbi italiani ed immigrati saranno molti i momenti di interscambio.

CLASSE MATERNA DI SOLI BIMBI INDIANI, NO DA RIFONDAZIONE COMUNISTA IN REGIONE

Il capogruppo del Partito della Rifondazione Comunista in Regione, Leonardo Masella, chiede alla Giunta di ”intervenire, nei limiti delle proprie competenze, sul provvedimento in atto nella scuola materna Grisanti Respicio che aprirebbe la strada a future scelte separazioniste contrarie alla vera integrazione e convivenza tra culture diverse”. Il riferimento e’ alla materna statale di Luzzara (Reggio Emilia) dove e’ stata istituita una sezione formata solo da 24 bambini tutti di origine indiana e dove in mattinata, ricorda Masella presentando una interrogazione, hanno protestato ”i genitori dei bambini stranieri insieme alla Cgil di Luzzara e al coordinamento immigrati, contro la scelta compiuta dall’istituzione scolastica e avallata sia dal Collegio docenti sia dal Consiglio di istituto”. ‘Nella scuola si attua la prima fase di accoglienza e di inclusione a partire dalla quale si abbattono differenze e barriere”, prosegue, affermando che ”una simile scelta ha come finalita’ l’esclusione, la differenziazione e la marginalizzazione di bambini sin dalla tenera eta’ e dunque si tratta di un provvedimento palesemente razzista”. Alla Giunta regionale chiede anche di portare la vicenda ”all’attenzione del provveditorato provinciale agli studi di Reggio Emilia”.

(Ansa)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37806536