Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

“Giochiamo alla pari”: contro le discriminazioni di genere uno spot vincente. Prima edizione vinta da scuola di Ferrara

Sono gli studenti dell’Istituto professionale di Stato “Einaudi” di Ferrara (classi V P e Q) i vincitori della prima edizione del concorso “Giochiamo alla pari!”, indetto da Regione Emilia-Romagna, Ufficio scolastico regionale, Cineteca di Bologna, Dipartimento discipline della comunicazione dell’Università di Bologna e dalla Fondazione pubblicità progresso per realizzare uno spot contro gli stereotipi di genere e promuovere la cultura delle pari opportunità.
Al primo premio – la cui sceneggiatura servirà come base per la realizzazione del vero e proprio spot che sarà prodotto da Cineteca e Dipartimento discipline della comunicazione – si aggiungono quattro menzioni speciali. Quella per la migliore realizzazione del progetto è andata agli studenti dell’Istituto superiore “Archimede” di S. Giovanni in Persiceto (Bo), la menzione per l’originalità progettuale è stata attribuita alla IV D dell’Istituto istruzione superiore “Scappi” di Castel San Pietro Terme, per la scelta stilistica adottata è stata premiata la classe IV dell’Istituto superiore “Scaruffi – Levi – Città del tricolore” di Reggio Emilia, mentre la V Q del Liceo “Ariosto” di Ferrara si è aggiudicata il premio speciale di Pubblicità progresso.
Per la realizzazione del logo del Premio “Giochiamo alla pari!” sono stati, infine, premiati quattro studenti di Scienze della comunicazione.
La valutazione degli elaborati è stata affidata ad una giuria presieduta da Giuseppe Bertolucci. La premiazione si è svolta questa mattina al teatro Testoni di Bologna.
La manifestazione, condotta da Neri Marcorè, ha visto la presenza della vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Maria Giuseppina Muzzarelli, degli assessori alla scuola Giovanni Sedioli e alla cultura Alberto Ronchi, del direttore dell’Ufficio scolastico regionale Marcello Limina, di Pina Lalli professoressa di sociologia dei processi culturali e comunicativi del Dipartimento di discipline della comunicazione e di Rossella Sobrero della Fondazione pubblicità progresso.
Lo spot sarà mandato in onda dalle radio e trasmesso dalle televisioni e nei cinema dell’Emilia-Romagna.
alla-pari


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1444 articoli inseriti

Un Commento in ““Giochiamo alla pari”: contro le discriminazioni di genere uno spot vincente. Prima edizione vinta da scuola di Ferrara”

  • Jacopo scritto il 15 gennaio 2010 pmvenerdìFridayEurope/Rome 18:11

    L’unica cosa triste è che lo spot è stato copiato da quello di una nota azienda produttrice di zucchero, che a sua volta aveva “liberamente preso ispirazione” da un videoclip di Oren Lavie. Il risultato è innegabilmente piacevole, ma in che modo pensiamo di incentivare l’inventiva dei giovani, se basta trasportare un’idea vista in tv in un altro contesto “peraltro simile, poichè pubblicitario” per convincere la giuria? Mah.

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:36 ram:37906840